Progetto: Mi vedi? Nuovi sguardi sulla sofferenza dei giovani

Il progetto “Mi vedi? Nuovi sguardi sulla sofferenza dei giovani”, cofinanziato da Fondazione della Comunità Bresciana, rappresenta per la cooperativa GAiA e gli enti sostenitori – Civitas e CPS, Centro Psico Sociale di Concesio – un’opportunità per implementare il prezioso lavoro  a supporto del benessere psicologico di giovani e adulti residenti nel territorio della Valle Trompia.

Il progetto ha promosso nuove modalità per rispondere al crescente aumento di disagio mentale tra i giovani,

  • Individuando un nuovo modello di presa in carico di adolescenti e giovani adulti con disagio  emotivo concertato tra i servizi pubblici territoriali;
  • Fornendo alle famiglie di persone con disagio  emotivo  informazioni e strumenti di gestione  di situazioni complesse;
  • Offrendo un supporto emotivo ai giovani con un esordio di disagio, intercettati nei contesti come la Scuola ei Consultori

Di grande interesse è stata la collaborazione con i tre Istituti Secondari di Secondo Grado, grazie ai quali si sono attivati dei percorsi per  dotare i docenti di strumenti psicoeducativi per riconoscere i segnali di disagio psicologico negli studenti e intervenire in modo efficace. 

Attraverso una serie di workshop e sessioni di formazione, ai docenti sono state presentate delle tecniche specifiche per promuovere un clima scolastico che valorizza il benessere del gruppo classe.

Il progetto utilizza un approccio multidisciplinare, combinando lezioni teoriche con attività pratiche e discussioni di gruppo. Gli esperti facenti capo al CPS,  ai Consultori e agli sportelli di ascolto presenti negli istituti, hanno guidato i docenti attraverso scenari realistici, fornendo loro le competenze per gestire situazioni complesse in classe.

Condividi:

Altri post

UNI/Pdr 125:2022

Gaia: Un Impegno Autentico per la Parità di Genere Nel cuore della propria missione, Gaia riconosce il valore intrinseco delle persone e la ricchezza portata

UNI EN ISO 9001:2015

La Cooperativa è dotata di un Sistema di Gestione per la Qualità ed è certificata UNI EN ISO 9001:2015 Cosa è il Sistema Gestione Qualità?

Progetto Habito Ergo Sum

Grazie al contributo Otto per Mille della Chiesa Valdese abbiamo avviato il progetto HABITOERGO SUM: un progetto di Housing Sociale rivolto a persone con un